Stili di vita e call centre

Il Corriere risponde alle domande che si pone Totentanz:

“È Ciro, 22 anni, impiegato in un call center del ministero della Pubblica istruzione, che nel centro Tim di piazza Colonna a Roma si è aggiudicato il tanto agognato Melafonino dell’azienda di Cupertino. «Scelgo l’iPhone perché è Apple – dice il ragazzo -. Ed Apple è uno stile di vita. Ma non è solo una questione estetica, l’iPhone è anche uno dei cellulari più avanzati che c’è al momento».