Spammer e traduttori

“Ha indossato ignorare i suoi problemi di brughiera.
Visitare il nostro negozio di droga in linea! I prezzi migliori e la qualita`.
Spedizione mondiale.

Spiacente per infastidire. Con l’Amore e Rispetta.”

Saro’ un po’ fusa ma, a capire cosa sia “un problema di brughiera” , non c’arrivo proprio. Puo’ anche essere che mi manchino “Amore e Rispetta”. Sicuramente mancano

Le isole di Cuoco ed il socio di scambio di lingua

Ho letto sul blog di Giovy un post relativo ad un sito che dovrebbe servire per esercitare e migliorare la propria conoscenza delle lingue straniere.

Quando apri il sito ti appare una scritta che dice “Soci di scambio di lingua”. Ora nulla da dire che vi possano essere casi in cui ci sono contatti linguistici oppure di lingua ma e’ la prima volta che sento parlare di scambio di lingue. Va bene che con 2.0 si parla di collettivismo e condivisione ma vedo dura farlo con la lingua a meno che sia quella di qualche santo, estirpata dopo la morte, o la si possieda estraibile.

Essendo affascinata dal trash-horror che mi si presentava davanti, ho proseguito imperterrita nella ricerca del “socio per scambio di lingua” Mi sentivo un po’ come se fossi su un sito di swingers ma non importa.

Sono arrivata alla sezione di ricerca e, dopo avere selezionato “More options” (in una pagina tutta in italiano traduttore Gargiuglo, ci stava da papa) . Mi e’ apparso il pull-down menu degli stati.

Ho rischiato di capottarmi dal ridere. Comparivano queste cose:

La Bosnia Erzegovina elettronico
Il Ritaglio
L’Isola di Natale
L’Isole del cacao (Keeling)
L’Isole di cuoco
La Cuba
DoDDs le Scuole
La Dominica
I Heard e McDonald isole
Il Kiribati
I Maldives
Il siriano ArabRepublic

La cosa piu’ bizzarra di questo elenco e’ che sembra essere una traduzione, non automatica ma decisamente canina, da una qualche lingua che sta a meta’ tra l’inglese ed il francese.

Ora sono qui a chiedermi dove e cosa siano “Le isole di cuoco” o “Dodds e le Scuole”.
Nel caso, ci sarebbe qualcuno di voi che, magari dotato di un “socio di scambio di lingua”,  che sappia spiegarmelo?